Giuseppe Ungaretti (1888-1970)

Giuseppe Ungaretti (1888-1970)

3 0 hace 5 meses
Capostipite dell'Ermetismo, il suo è un evocare, dal latino e-vocare, "chiamare fuori" il sentimento interiore, attraverso la parola. La sua poesia si raccoglie in momenti essenziali, in pause liriche, balenanti in poche parole, sospese e vibranti nel lungo silenzio.

Síguenos en Facebook

Help